seguici anche su

 

Un salvagente per ALPHAVILLE

Crowfunding straordinario

 

La saletta di Alphaville al Pigneto ospita da qualche anno sul suo muro più libero e più bianco il pensiero che, a distanza di poco tempo dalla loro necessaria e sublime invenzione, i fratelli Lumière espressero ad alta voce riguardo quella creatura ancora bambina: “l Cinema è un’invenzione senza futuro…”

A Godard, il giovane vaguista (quasi) 90enne agent provocatèur sin dalla nascita, non sfuggì la sorprendente dichiarazione che gli piacque a tal punto da riportarla tale e quale sotto lo schermo e dentro un’inquadratura del suo IL DISPREZZO.

Noi, che di Godard siamo gli ultimi alphavillès in campo, abbiamo ospitato quel pensiero per ricordarci di proporre ogni sera il contrario, per dimostrare al mondo che non esiste futuro senza Cinema.

Il presente distopico COVID19 che stiamo attraversando ci ha costretti a chiudere già dal 10 marzo la ns/vs saletta…Annullati i corsi, gli incontri, gli eventi ma soprattutto la condivisione del bello in movimento che da sempre ci unisce e ci accomuna.

Abbiamo atteso di leggere sino ad oggi misure di sostegno all’associazionismo cinematografico/culturale tra le righe dei Decreti Presidenziali che si sono succeduti finora.

Nel frattempo i costi di gestione della saletta (affitti, utenze, assicurazioni) stanno diventando davvero impossibili da sostenere.

Noi, volontari da sempre e da sempre aiutati esclusivamente dalle vostre sottoscrizioni e dalla vostra spinta a raccontarvi il Cinema, a formare nuove curiosità, a presidiare quotidianamente da venti anni(!) un territorio che da municipale nel corso degli anni si è esteso fino a coinvolgere l’intera città, ecco noi questa volta sentiamo di poter davvero precipitare in un pericoloso cul de sac senza ritorno.

Non vogliamo assolutamente perdere la vicinanza affettiva, il patrimonio culturale, la cinecondivisione e non solo che questi due decenni hanno reso possibile attraverso un progetto culturale ambizioso, ma efficace grazie a noi tutti.

Il vostro contributo è sempre stato ed è indispensabile ancor di più oggi per resistere alla pandemia e difendere con le unghie e i denti ALPHAVILLE, un presidio di cultura indipendente, libera e professionale che ha fatto della sua microsaletta il cuore pulsante e condiviso di tutti noi cinèphile appassionati ed ardenti ma anche semplici amici curiosi attratti dall’aria serena delle serate davanti allo schermo.

Grazie alle vostre donazioni potremo far fronte alle spese correnti di questi mesi di chiusura obbligata.

E possiamo attendere con fiducia e senza debiti che si ri-apra al più presto la saletta, la nostra saletta …

Grazie, davvero grazie per questo comune percorso di cine resistenza.

Nel frattempo stiamo lavorando a numerosi e gustosi cineprogetti da seguire in saletta quando si potrà ma da remoto appena possibile, di cui vi daremo conto al più presto nel corso di questi interminabili Covid giorni.

Vi invitiamo ad aderire alla straordinaria mobilitazione di crowfunding pro Alphaville con l’entusiasmo e l’affetto e la curiosità che da sempre ci unisce, ognuno come può e come crede.

Vi terremo informati periodicamente dell’andamento della campagna di raccolta  fondi sui nostri canali online.

GRAZIE, davvero grazie …anzi, GRAZIEPREGO come avrebbero risposto all’Alphaville.

POTETE SOSTENERE ECONOMICAMENTE ALPHAVILLE CINECLUB ATTRAVERSO UNA DONAZIONE LIBERA TRAMITE BONIFICO BANCARIO PRESSO POSTE ITALIANE:

IBAN IT 89 K 07601 03200001041930361 intestato a Circolo del Cinema Alphaville

Causale ‘EROGAZIONE LIBERALE’

Contattateci alla email alphaville2001@libero.it per comunicarci i vostri dati (nome, cognome, luogo di nascita, città di residenza, indirizzo email), il CRO del bonifico e l’entità del contributo.

Erogazioni libere superiori ad € 100 prevedono la partecipazione gratuita al corso STORIA DEL CINEMA ITALIANO in 5 incontri di e con Patrizia Salvatori, che Alphaville sta preparando per ringraziarvi in stile saletta per tutte le cose belle che riusciremo a fare in futuro.