seguici anche su

 

 

Alphaville d'Estate

al Pigneto 2017

 

Via L.F.De Magistris, 21 Pigneto-Roma

 

 

Continua l’ estate ad Alphaville!

Anche ad agosto le proiezioni più attese della città!

 

Alphaville ancora in giardino (per la 15esima edizione, ohohoho !!!) e sotto le stelle del Pigneto anche per questo  agosto ‘17, con il seguito della cinekermesse d’autore patrocinata dal Municipio 5, sempre molto amata ed apprezzata da un pubblico di cinèphile e non solo deciso a condividere passioni in movimento nello spazio deliziosamente vintage del Centro Anziani di Via L. F. De Magistris 21!

Assecondando come sempre la propria inclinazione , naturale e necessaria sin dalla prima edizione, di far (ri)vivere luoghi d’aggregazione urbana altrimenti chiusi durante il periodo estivo, Alphaville Cineclub continua dunque anche ad agosto ( e settembre, ma ne sapremo più in là…), in collaborazione sempre fattiva ed indispensabile con il Municipio 5 e nello spazio di Via Luigi Filippo de Magistris n.21 al Pigneto, sede di uno dei più frequentati Centri culturali anziani del quartiere, la programmazione cult 2017 di ALPHAVILLE D’ESTATE, AL PIGNETO,ogni sera dalle ore 21.00. Inalterato anche a Ferragosto il codice genetico dell’evento estivo di ALPHAVILLE che prevede una particolare attenzione allo sviluppo sociale, culturale, ambientale del territorio PIGNETO in cui vive ed opera da anni.

 

 

 

 

 

 

Brevi note sulla programmazione di Agosto ‘17

 

Alphaville d’estate , al Pigneto (spazio en plein air piccolo ma delizioso perché assai curato e provvisto di tettoia, che con il meteo ballerino delle ultime stagioni rappresenta una garanzia!) si distingue da sempre per una programmazione estiva davvero unica in città di rassegne a tema  e monografiche, introdotte dal vivo ogni sera e commentate poi, insieme a chi resta, nel dopofilm in giardino tra una risata ed un gelato…

Successi di luglio alle spalle, il nostro 1 agosto partirà da brivido (ma anche luglio in effetti s’era aperto così…) con il ricordo del regista horror George ROMERO da poco scomparso … La notte dei morti viventi, suo lungometraggio stracult uscito nel 1968 e per alcuni metafora di quell’anno rivoluzionario, ci farà sentire addosso il terrore della non – morte che dall’ origine della Storia del Cinema ha impaurito ed appassionato milioni di spettatori!

Terrore che si trasformerà da mercoledì 2 in appassionante indagine sul tema molto cinèphile del rapporto poliziotto buono /poliziotto cattivo nelle pellicole dei grandi autori presenti e passati: ci saranno chicche davvero stracult come ELECTRAGLIDE accanto a capolavori assoluti della Storia del cinema, tra tutti L’INFERNALE QUINLAN del genio Welles…Alla Cinemateque di Parigi la rassegna GOOD COP/BAD COP è stata un successo…vogliamo esser da meno!?!

Pure martedì , complice un Commissario Maigret d’antan in un duetto celeberrimo con il nostro attore-icona Gian Maria Volontè, parleremo di Polizia … ma stavolta con il sottofondo delle canzoni di Luigi Tenco, una delle quali celeberrima, struggente sigla finale del Maigret di cui sopra…

Tranquilli, torneremo più vacanzieri da mercoledì con una selezione di commedie americane doc tutte firmate Noah Baumbach, già sceneggiatore di Wes Andeson ed appassionato cantore del grande regista Eric ROHMER ( a tal punto che suo figlio di nome fa Rohmer…!) e dei tempi comici dell’imponderabile Woody Allen… Credeteci, il mix di Noah è davvero da non perdere, ci sarà da rilassarsi e godere di storie  e volti e script movimentati, leggeri ma non superficiali , difficili da dimenticare!

E, a proposito di indimenticabili, come perdere anche un solo film del mai dimenticato NEIL SIMON, uno dei più grandi sceneggiatori di commedie che la Storia del cinema (e del teatro ) ricordi? In rassegna pure la splendida  A PIEDI NUDI NEL PARCO, uscita nelle sale ben 50 anni fa  ma frizzante e colorata come solo i grandi classici riescono a rimanere nel tempo!

Storie di grandi autori anche quelle dell’ultima rassegna di questo agosto bollente dal titolo TUTTI PAZZI PER JOAN, in cui  i più grandi registi del cinema americano fanno a gara per dirigere la mitica Joan CRAWFORD, l’unica, autentica self made woman del cinema e non solo… E parliamo di CUKOR,ALDRICH, PREMINGER, RAY, BROWNING…una lista da capogiro per interpretazioni davvero superlative!

Ed poi lui, CHARLIE CHAPLIN, il piccolo grande uomo della Storia del Cinema, a cui (ma solo tanto per iniziare, più in là verrà una rassegna completa…) Alphaville dedica un primo pensiero con una serata ricordo sulle immagini di LUCI DELLA CITTA’…

Ed infine, ducis, in fundo, un pensiero ad INGMAR BERGMAN che ci manca ormai da 10 anni, presente in questo agosto bollente con una delle sue poche ma deliziose commedie dedicate al mondo femminile quel SORRISI DI UNA NOTTE D’ESTATE del 1955.

E poi i corti, quelli di GASTON BIWOLÉ e quelli di ESCAMONTAGE, nuove generazioni di autori per temi e storie che premono e ci premono!

Un’arena frizzante, divertente , ricca e curiosa, capace di farsi custode delle esperienze più altre e più varie, sempre a cavallo tra passato, presente, futuro, desiderata… e sempre insieme a voi!

E come ad Alphaville tutto l’anno insomma, ma sotto le stelle del Municipio 5 e del suo Centro Anziani più antico, l’open space notturno di Via F,De Magistris 21, aperto dalle 20.00 a mezzanotte per 4 caldissime settimane!

 

Sapremo coccolarvi!

 

Il Cinema è vivo, viva il bel Cinema!

Buone visioni!

 

CONSULTA O SCARICA IL PROGRAMMA DI AGOSTO

 

Come raggiungere la mini arena Alphaville D'Estate